RECENSIONE OLIO LAVANTE ANTOS: LA PELLE SECCA SI COMBATTE GIA’ SOTTO LA DOCCIA

Carissimi Bio Amici ben ritrovati sul mio blog.

Avete mai sentito parlare di olii lavanti per il corpo??? Si forse è una tipologia di prodotto poco diffusa ancora ed è per questo che io oggi ve ne voglio presentare uno di un marchio che stimo davvero tanto e da cui acquisto spesso prodotti vista l’eccellente qualità degli stessi. L’olio lavante in questione è dell’azienda Antos Cosmesi che sicuramente in tantissimi ben conoscerete ma lasciatemi comunque dire

img_20170224_131633

giusto due parole su di essa.

Il laboratorio di Antos, situato nell’ alessandrino sulle colline del Monferrato terra ricca ricca di ottimi prodotti conosciuti e rinomati in tutto il mondo, produce i suoi cosmetici da più di 20 anni grazie alla passione nata inizialmente per l’apicoltura ed i buoni prodotti della meravigliosa terra piemontese. Ciò che però più apprezzo e che mi colpisce di questa azienda è senza dubbio la sua filosofia che è quella che effettivamente è più vicina al concetto di natura. Infatti Antos basa la sua cosmetica su tre grandi pilastri:

🌸SEMPLICITA’ – i loro cosmetici contengono meno prodotti possibili, ma solo quelli che bastano e sono necessari per renderli  davvero efficaci e funzionali,

🌸 ESSENZIALITA’ – i prodotti Antos cosmesi sono racchiusi in confezioni o packaging che si voglia, davvero essenziali, volutamente nei laboratori si scelgono flaconi prodotti in serie e semplicissime etichette prodotte direttamente negli uffici della sede, poichè questo fa si che i costi per il confezionamento senza tanti inutili fronzoli scenografici, siano così notevolmente ridotti  a favore della qualità dei prodotti. Infondo cari bio amici non è forse solo la crema, il bagnoschiuma o il profumo che utilizziamo sulla nostra pelle??? Mica la confezione no??? E quando mi chiedono: “ma anche l’occhio vuole la sua parte” io sicuramente rispondo che preferisco meno estetica, prodotti più funzionali e perché no più soldi in tasca,

🌸 FRESCHEZZA – o meglio si può parlare di “a km 0” poichè Antos produce e vende direttamente nel suo spaccio ad Ozzano e sul proprio sito, praticanente dal produttore al consumatore, infatti spesso la crema acquistata si può trovare nel barattolo da pochissimi giorni e un prodotto più fresco di così credo non si possa avere😉.

Con questa presentazione dell’azienda avete decisamente capito perchè parlavo di amare la filosofia Antos e la  qualità indiscussa dei prodotti.

Bene detto questo, passo ora a parlare del protagonista della recensione di oggi e cioè il nostro amico Olio lavante (acquistato dal sito EcobioBella della mia cara Alessandra, rivenditore ufficiale prodotti Antos) che si utilizza come un normalissimo detergente corpo sotto la doccia o in vasca ma che ha in più la caratteristica, contenendo tanti olii tra cui spiccano quelli di germe di grano ed macadamia, di andare  anche ad idratare  la pelle già mentre ci si lava e questo per pelli secche o mature è una cosa decisamente utile perchè va a combattere la secchezza tipica di queste tipologie di pelle già sotto la doccia.

Ormai leggendomi avrete capito che ho una pellaccia secca e l’idea di utilizzare un prodotto già bello idratante durante un bel bagno caldo o sotto una veloce doccia mi ha spinta all’acquisto e devo dire che non mi ha lasciata per nulla delusa.

Questo fantastico Olio lavante che io ho nella versione all’aloe (ne esiste anche un’altro alla rosa) mi ha decisamente conquistata, è stata proprio una bella scoperta e la mia pelle secca ne ha tratto beneficio. Non immaginatevi però una volta messo sul palmo della mano, di trovare un vero e proprio olio eh, (cosa che a dirvela tutta onestamente anche io pensavo, avendo addirittura paura poi di ritrovarmi la vasca tutta unta e magari scivolare 😕😁) si presenta come una cremina bianca poco densa che a contatto con

1487934680873

la pelle umida si trasforma quasi in una sorta di olio diluito con acqua, assomiglia tanto come consistenza a quei balsamo capelli molto liquidi.

Usarlo per me è veramente piacevole, mi faccio avvolgere completamente dalla morbidezza di questo balsamino, che ovviamente non fa per nulla schiuma, e dal suo profumo delicato che mi ricorda un pò il bucato pulito della mamma, con quel profumo di buono, di fresco ma mai invadente.

A quanti  sostengono che un prodotto che non fa schiuma (come in questo caso) non pulisce a fondo, ci tengo a far vedere questa significativa foto che credo parli da sola e smentisca del tutto la convinzione che tanta schiuma (tra l’altro attenzione perchè è nociva poiché è prodotta da tensioattivi troppo aggressivi per la nostra pelle) equivalga a profonda pulizia…

1487935089481

Come potete ben vedere dall’immagine passandoci per qualche secondo l’olio detergente sullo swatch del rossetto n.07 e della matita rossa entrambi di purobio che sono due prodotti tra l’altro anche belli duraturi, pulisce o meglio strucca perfettamente la mano 😃 lasciando appena un alone rosso che una volta risciaquato il prodotto va completamente via lasciando la pelle pulitissima, quindi lascio a voi le valutazioni 😉.

Deterge in maniera veramente ma veramente delicata, è proprio coccoloso lavarsi con lui ed una volta risciaquato lascia la pelle al tatto ovviamente non secca, (come ahimè mi succede con tanti bagnoschiuma anche completamente naturali) bella idratata,  morbidosa e soprattutto assolutamente non unta pur essendo alla fine composto quasi interamete da olii. Se non avete pelle estremamente secca potete praticamente fare a meno di spalmarvi in seguito di crema o burro corpo, e se invece l’avete sicuramente dopo aver utilizzato questo olio lavante andrete ad utilizzare una dose veramente minima di prodotto dopo bagno. Io quando sono di corsa praticamente uso solo lui saltando il passaggio della crema dopo la doccia, ah che bello non farlo soprattutto per le pigrone (a volte)  proprio come me.

Se avete una pelle secca o matura dovete provare questo olio lavante vi darà una grande mano, già nell’atto della deterisone, a non far perdere del tutto all’epidermite l’idratazione durante la doccia, che si sa spesso a causa dell’acqua calcarea porta una pelle già di suo secca a diventarlo ancora di più. Capelli e pelle secca dovete sapere che con l’acqua infondo, anche se si può credere il contrario, non vanno poi chissà quanto d’accordo e ve lo dico per esperienza personale, soprattutto i miei capelli spesso e volentieri ne risentono tanto  di questo.

Inoltre, io l’ho utilizzato anche come sapone mani  d’emergenza e devo dire che anche per questo scopo si è rivelato ottimoooo, si sa quanto siano secche le mani in inverno o a seguito delle svariate faccende domestiche. Poi, secondo me, questo prodotto sarà ottimo anche dopo aver esposto la pelle al sole perchè contenendo anche olio di iperico, andrà a svolgere anche una leggera azione rinfrescante tipica di questo olio, e poi sicuramente una pelle secca non è che in estate non lo è più, anzi con sale o cloro lo diventa ancora di più, almeno nel mio caso ho le gambe nonostante faccia caldo, estremamente secche, e dopo essermi lavata, con tipici gel doccia estivi che tendono ad esser più rinfrescanti, poi mi sento la pelle proprio tirare, soprattutto nella zona delle cosce e quindi io vi dirò la verità vorrò provare con coraggio visto le alte temperature 😁😁😂 questo Olio lavante anche nella bella stagione e vi saprò dire se dopo averlo utilizzato, poi non avrò più quella orrenda sensazione di tiraggio e poi se in più mi evita di spalmarmi di lozione corpo dopo perchè non usarlo, in estate non so voi, ma io proprio mi scoccio a usare mille prodotti.

Bio Amci che dire Antos per me ha fatto colpo anche stavolta, ottimo ottimo prodotto per la mia personale esperienza.

PRO: buona profumazione, duplice funzione lavante ed idratante, detersione estremanete delicata, ottima idratazione.

CONTRO: la profumazione dura poco purtroppo

PAO: 6M

PREZZO: 6,00

REPERIBILITA’: spaccio aziendale e sito Antos, vari e-shop on-line tra cui EcobioBella, gaianaturashop, rosadellanatura ecc…

VOTO: 10/10

Bene miei cari bio amici, anche per l’articolo di oggi è tutto, fatemi sapere nei commenti se conoscete questo prodotto e come vi siete trovati. Ringrazindovi come sempre per esser passati a leggere l’articolo vi saluto caramente.

La vostra amica bio blogger Raffaella

13 pensieri su “RECENSIONE OLIO LAVANTE ANTOS: LA PELLE SECCA SI COMBATTE GIA’ SOTTO LA DOCCIA

  1. vissia ha detto:

    Cara scrivi in un modo che mi piace molto, davvero, sei diretta ma non striminzita per capirci😊hai saputo parlare benissimo di questo olio lavante che acquisterò senz’altro!!! Hai fatto bene a spiegare che non è proprio un olio, avrei avuto dei dubbi! Un caro abbraccio vissia

    Mi piace

  2. Stefania ha detto:

    Bellissima recensione cara Raffaella e utilissima 😍! Sono rimasta piuttosto scettica fino a quando non hai descritto e mostrato la consistenza cremosa e non oleosa del prodotto! Amo i detergenti che non seccano la pelle ma, come scrivi tu, trovarmi unta e con la vasca scivolosa non mi attrae molto! Confidando nel tuo 10/10 e visto il prezzo abbordabile, proverò sicuramente questo Olio Lavante!

    Mi piace

    • labellezzasecondoraffa ha detto:

      Grazie tante per aver letto l’articolo😊si si capisco lo scetticismo che hai , anche io l’ho avuto però effettivamente non è un olio nel vero senso della parola,infatti devo dire che ne sono rimasta piacevolmente colpita quando l’ho scoperto😃una volta messo sulla mano è un bagno schiuma diciamo semi cremoso ma bello idratante. Certo per il mio tipo di pelle questo prodotto è veramente utile ed ottimo poi si sa tutto è soggettivo perché ognuno di noi ha una pelle diversa,ovviamente mi auguro che tu possa teovarti bene bene proprio come me😃un bacione

      Mi piace

  3. giulia ha detto:

    Ciao, io ho provato l olio lavente come detergente viso, ma dopo l asciugatura sentivo che mi tirava molto. Hai qualche consiglio, visto che anch’io ho una pella molto secca soprattutto dopo il nuoto. Grazie

    Liked by 1 persona

    • labellezzasecondoraffa ha detto:

      Ciaoooo e grazie per il tuo commento. Allora il mio problema fondamentale come nel tuo caso è proprio il tiraggio della pelle dopo la detersione viso, per noi con pelle molto secca è un grande problema da risolvere soprattutto a causa dell’acqua calcarea del rubinetto con cui ci risciacquiamo, che inevitabilmente peggiora la secchezza della nostra pelle. Se in più ci metti che dopo il nuoto il cloro, che è un potente disinfettante, secca maggiormente la pelle, allora diventa un dramma 😦. Io posso semplicemente consigliarti di usare sempre struccanti o detergenti viso oleosi, penso a prodotti adatti come l’olio multifunzione di bioearth o l’hulie demaquillage di so bio etic, che tendono a far tirare meno la pelle dopo il lavaggio. Poi un’altra piccolo suggerimento, quando risciaqui il viso usa meno acqua possibile e sempre tiepida quasi fredda e magari una volta prova a lavarti il viso dopo la detersione con acqua di bottiglia giusto per fare una prova e vedere se magari nel tuo caso l’acqua del rubinetto peggiora drasticamente la situazione😑. Altro che mi sento di dirti è di mettere un po’ di crema idratante al viso prima di entrare in vasca per proteggerla dalla disidratazione del cloro, e poi appena puoi fai almeno 1o2 maschere idratanti a settimana😃

      Mi piace

      • giulia ha detto:

        Si infatti il cloro peggiora la secchezza su tutto il corpo. Huile di so’ bio lo uso da poco e non è male. Infatti aggiungo sempre qualche goccia d olio di jojoba o di mandorle all acqua micellare. (Proverò anche la tua ricetta dello struccante bifasico appena possibile).Ho acquistato la vitamin e pura della saponaria che dopo la detersione serale aggiungo alla crema viso.Ascolterò il tuo consiglio…cambierò acqua e integrero’ con le due maschere a settimana.
        Grazie mille

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...